A meno che tu sia parente stretto di un bravo dentista, hai un problema che io non ho: ogni tanto nella tua vita hai dovuto e dovrai sborsare parecchi soldi per la cura dei tuoi denti. Io non ho il problema di capire come posso risparmiare dal dentista perchÈ mi faccio curare dal mio socio (ovviamente gratis!) ma riesco abbastanza bene a immedesimarmi nella tua situazione perchè presento parcelle e preventivi tutti i giorni ai nostri pazienti.

Uno si organizza le sue uscite, líaffitto, il mutuo, le rate della macchina, la spesa e qualcosina da parte per poter uscire a cena nel fine settimana o farsi la sacra settimana di ferie al mare ad agosto. Poi il 7 di agosto, come è successo a Guendalina (nome ovviamente inventato come impone il segreto professionale ma storia verissima, fino al midollo), cominci a sentire quel dolorino bevendo la granita al caffè con la panna. Il giorno dopo stai imprecando su internet con una bottiglia di acqua ghiacciata appoggiata alla guancia e cerchi di trovare un dentista aperto.

Finalmente eccolo trovi il mio studio che come impone la nostra visione dell'odontoiatria moderna è sempre aperto. Per forza, fosse Anche solo per gli interventi chirurgici che si eseguono durante l'anno, se chiudiamo un mese di fila chi li controlla i pazienti in fase di guarigione?!

Torniamo a noi. Arrivi in studio e trovi Silvia che ti visita attentamente, ti fa una piccola radiografia e ti dice:
"purtroppo quel dente è da devitalizzare perchè il processo carioso ha interessato la polpa. Poi non lo possiamo solo otturare sennò rischia di rompersi, dobbiamo ricostruirlo con un intarsio in composito se vuole iniziamo a medicarlo oggi così le passa il dolore"

Tu ci hai capito poco ma tant'è. Quello che capisci benissimo però è quello che ti dice Paola:

650 euro

Scusi non ho capito

SEICENTO CINQUANTA EURO

Tu avevi ben altri progetti per quei soldi, sicuramente se proprio dovevi darli a qualcuno avresti preferito di certo il signor Gucci ai dottori Brogi e Franci. Ma il dente fa male! E poi ti serve, sei giovane, mica puoi girare col buco!

Siamo arrivati al dunque. Ti avevo promesso un segreto per risparmiare dal dentista e un segreto sto per svelarti.
Temo che le tue aspettative rimarranno deluse. Tu no, ma le tue aspettative sì. Sono sicuro infatti che in mente hai un bel podio di tre soluzioni. Al primo posto.rullo di tamburi

Beh ovvio: andare a curarsi in Croazia!

Al secondo posto: Centro low cost qui in Italia: più vicino e altrettanto LOW COST!!

E al terzo la soluzione migliore quella che fa contenti tutti, che salva capra e cavoli. Ci avessi pensato prima li avresti messa al primo posto
Dottore se facciamo senza fattura quanto risparmio?î

Ok te la metto già dura così ce la caviamo in fretta. Evadere le tasse è un reato e noi non siamo criminali, soluzione tre scartata. Tu sei di Firenze, vai fino in Croazia col pulmino gratuito fai la tua cura super veloce e super low cost in giornata, torni a Firenze e strano ma vero hai un problema, cosa fai? Il pulmino gratis non c'è più. Prendi la panda e vai in Croazia? Io lascerei stare. Resta la soluzione 2 ma penso tu sia abbastanza intelligente per comprendere che il prezzo di una cosa, nella maggior parte dei casi, ne rispecchia la qualità. O meglio, non sempre prezzi troppo alti sono indice di grande qualità ma sicuramente prezzi troppo bassi sono indice di scarsa qualità. Che può andare benissimo se devo comprare le scarpe per lavorare nell'orto il sabato mattina. Ma col dente non ci mangio solo il sabato mattina!!

Scartate tutte. Riprova sarai più fortunato!

Ora per svelarti il vero segreto per risparmiare dal dentista devo farti una confidenza. Ti ho detto un'altra bugia: la storia non era proprio così, in realtà Guendalina era già venuta a farsi visitare da noi nel 2013.

Anche se non fai il mio mestiere la capisci la differenza? Nel 2013 serviva una PICCOLA otturazione: 1h di poltrona e 120 euro di parcella. Nel 2015 serve una cura canalare e un intarsio: 3h e 30' di poltrona e qualche ora di laboratorio odontotecnico e 650 euro di parcella. Peccato che la cara Guenda, affezionatissima ai suoi 120 euro, nel 2013 avesse pensato:

Ma siete scemi? Quel dente non mi ha mai fatto male!

E visto che pensava e non la sentiva nessuno magari avrà aggiunto:

Poi chissà se sta carie c'è davvero!!î (ti giuro che ho un'amica che è tuttora convinta che il dentista precedente le installasse le carie nei denti per poi curarglieli!!)

Hai capito o te lo devo spiegare meglio?

DAL DENTISTA NON CI DEVI ANDARE QUANDO HAI MALE AD UN DENTE O QUANDO SI ROMPE O QUANDO SI MUOVE! CI DEVI ANDARE ADESSO. PER FARE UN CONTROLLO PRE-VEN-TI-VO!

Ecco il segreto per risparmiare dal dentista che ti avevo promesso: LA PREVENZIONE. Che vuol dire intercettare le situazioni a rischio per EVITARE I PROBLEMI o fare una diagnosi precoce per INTERCETTARE I PROBLEMI IN FASE INIZIALE e curarli in modo semplice, veloce, conservativo ed economico.
Domani devi telefonare al tuo dentista e prenotare una visita di controllo. Anzi no oggi.

E se non hai un dentista, beh noi siamo a disposizione!
Abbiamo sempre fatto della prevenzione e della diagnosi precoce un nostro cavallo di battaglia. Ad ogni paziente facciamo una visita completa per intercettare tutti i problemi di salute della sua bocca e glieli spieghiamo accuratamente. Inoltre rivediamo tutti i nostri pazienti in modo periodico, con intervalli variabili a seconda dei casi, proprio per evitare che insorgano problemi nuovi.

Sì, l'appuntamento di controllo te lo ricordiamo noi, lo so che non ci vieni volentieri dal dentista!

Riccardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *